19 dicembre 2018
Aggiornato 03:00

Ha fretta di venire al mondo e non aspetta di arrivare in ospedale, Edoardo nasce in una galleria

Il piccolo Edoardo, figlio di mamma Alice e di papà Federico, è nato in una delle due gallerie del comune di Porte, nel Pinerolese
Edoardo è nato mentre i genitori stavano andando in ospedale
Edoardo è nato mentre i genitori stavano andando in ospedale (ANSA)

PINEROLO - Ha avuto talmente tanta fretta di nascere che non ha aspettato nemmeno di arrivare in ospedale. Edoardo è nato in una galleria della strada provinciale 23 a Porte, a pochi chilometri dall’ospedale di Pinerolo dove il papà Federico stava portando sua mamma Alice per partorire.

Il parto è avvenuto lunedì mattina. Dopo essere stato costretto a fermarsi in galleria, Federico ha aiutato la moglie a far venire al mondo Edoardo e poi si è rimesso in viaggio, più felice di prima anche se con tanta ansia, verso l’ospedale di Pinerolo.