19 dicembre 2018
Aggiornato 00:00

La risposta «No Tav» non si fa attendere: l'8 dicembre manifestazione a Torino

Attese migliaia di persone per dire «no» alla linea dell'alta velocità Torino-Lione: appuntamento l'8 dicembre, Giornata Internazionale contro le Grandi Opere Inutili e Imposte
La risposta «No Tav» non si fa attendere: l'8 dicembre manifestazione a Torino
La risposta «No Tav» non si fa attendere: l'8 dicembre manifestazione a Torino (No Tav)

TORINO - Anche i «No Tav» scendono in piazza. La risposta di chi da sempre è contro l'Alta Velocità all'onda arancione non si è fatta attendere più di tanto: sabato 8 dicembre, dalle ore 14:00 alle ore 23:15, Torino ospiterà il fronte del «No». Il luogo, per il momento, non è stato ancora definito.

LA MANIFESTAZIONE NO TAV- Su Facebook l'evento ha già raccolto l'adesione virtuale di migliaia di persone, torinesi e non. Tra loro anche diversi consiglieri comunali del M5S, che da sempre si battono contro la linea Torino-Lione. «L’8 dicembre 2018, data storica per il nostro movimento, scenderemo nuovamente in piazza a Torino per una grande manifestazione No Tav. In contemporanea a noi, poiché l’8 dicembre dal 2010 è la Giornata Internazionale contro le Grandi Opere Inutili e Imposte e in difesa del pianeta, molti altri movimenti sul territorio italiano si mobiliteranno per la tutela dei territori e contro lo spreco di risorse pubbliche. C'eravamo, ci siamo e ci saremo sempre» è l'avviso del movimento No Tav. In poco meno di un mese, Torino si ritroverà a fare i conti con un'altra manifestazione importante. Una cosa è certa: il dibattito sulla Torino-Lione entra nel vivo ed esce anche dai social, per scendere nelle piazze.