19 dicembre 2018
Aggiornato 00:00

Uomo vestito con un body aggredisce i poliziotti con forbici da elettricista: arrestato

Solo un mese fa il giovane era stato arrestato per gli stessi motivi: il gesto, apparentemente senza motivo, gli costerà ora caro
Uomo vestito con un body aggredisce i poliziotti con forbici da elettricista: arrestato
Uomo vestito con un body aggredisce i poliziotti con forbici da elettricista: arrestato (Questura)

TORINO - Un’aggressione folle, priva di alcuna motivazione. E’ quanto subito dagli agenti del Commissariato Barriera Nizza, intervenuti di sera per sedare gli animi di un ragazzo 25enne bulgaro in evidente stato di alterazione psicofisica. 

AGGRESSIONE E ARRESTO - Il ragazzo, vestito solo con un body, ha insultato i poliziotti poi gli si è scagliato contro corso Sclopis, brandendo delle forbici da elettricista. Non pago, li ha colpiti con calci e pugni. Il giovane è stato arrestato per i reati di resistenza, violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato, avendo arrecato danni all’autovettura di servizio durante il trasferimento in Questura. L’uomo è stato anche denunciato per minacce aggravate ed oltraggio a pubblico ufficiale. Da accertamenti è emerso che lo straniero, a metà ottobre, era stato arrestato per gli stessi titoli di reato, ed a seguito di udienza di convalida era stato sottoposto alla misura dell’Obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia Giudiziaria.