19 dicembre 2018
Aggiornato 00:00

Traffico infernale in piazza Baldissera, i vigili chiudono corso Venezia: è caos totale

Provvedimento drastico dei vigili urbani, che hanno deciso di chiudere corso Venezia nell'ora di punta per snellire il traffico sulla rotonda: caos totale per gli automobilisti
Traffico infernale in piazza Baldissera, i vigili chiudono corso Venezia: è caos totale
Traffico infernale in piazza Baldissera, i vigili chiudono corso Venezia: è caos totale (Sergio Tatti/Il vero Borgo Vittoria senza censure)

TORINO - Caos totale in piazza Baldissera. Dopo l’ennesima serata di traffico infernale intorno alla rotonda e in tutte le zone limitrofe, i vigili urbani hanno deciso di chiudere letteralmente un pezzo di strada: corso Venezia, nel tratto tra via del Ridotto e piazza Baldissera, è stato chiuso dalla polizia municipale dopo le ore 18:00.

ULTIM'ORA: IL COMUNE CHIUDE CORSO VENEZIA DA GIOVEDI

PIAZZA BALDISSERA, CAOS TOTALE E RABBIA - Il provvedimento ha permesso di snellire il traffico nella zona della rotonda, ma con enormi disagi per i tantissimi automobilisti frastornati dalla novità nemmeno segnalata. Malcontento tra i residenti e i commercianti, che dopo aver aspettato a lungo l’apertura del corso si sono ritrovati con corso Venezia chiuso a causa del troppo traffico. Scene di ordinaria follia anche sui mezzi pubblici, con persone che hanno preteso di scendere in mezzo alla strada per proseguire a piedi, visto che pare servano ore per percorrere quelle poche centinaia di metri. E’ evidente che le soluzioni intraprese dall’amministrazione fin ora non hanno portato i risultati sperati. Anzi. Hanno addirittura peggiorato una situazione già di per sé critica. In attesa di capire se si opterà per soluzioni drastiche, come ad esempio un sottopasso, piazza Baldissera continua a scontentare tutti: commercianti, residenti e automobilisti.