16 dicembre 2018
Aggiornato 14:00

Cioccolatò anche per i bimbi del Regina Margherita: domenica la consegna delle statue di cioccolato

In questi giorni i maestri cioccolatieri hanno realizzato le statue in cioccolato di Elsa di Frozen e di Captain America: domenica la consegna ai bimbi ricoverati
Cioccolatò anche per i bimbi del Regina Margherita: domenica la consegna delle statue di cioccolato
Cioccolatò anche per i bimbi del Regina Margherita: domenica la consegna delle statue di cioccolato ()

TORINO - E’ Cioccolatò per tutti, anche per i bimbi del Regina Margherita. Domenica i piccoli ricoverati riceveranno le statue in cioccolato di Captain America ed Elsa di Frozen, amorevolmente realizzate dai tre maestri cioccolatieri Gianfranco Rosso, Blandino Gusella e Franco Rossetto.

L’INIZIATIVA DI NIDA - La consegna delle statue avverrà domenica alle ore 12. Le statue verranno poi posizionate nell’atrio dell’ospedale lunedì mattina alle ore 09:30. L'iniziativa è stata organizzata da NIDA, la Nazionale Italiana dell’Amicizia. Si tratta di una Onlus che cerca di aiutare bimbi in difficoltà, e dopo aver stretto una profonda amicizia con la piccola Bea Naso e la sua mamma Stefy, ha deciso di dedicarsi sopratutto al sostegno di bimbi con malattie rare. Oltre a sfruttare il volano del calcio per promuovere grandi eventi di raccolta fondi, organizzando in tutta Italia partite con vecchie glorie, cantanti, artisti tv, ecc., NIDA è stata la prima a portare i supereroi e le principesse negli ospedali pediatrici di tutta Italia. Infine ha recentemente vinto un bando per la costruzione di un centro sportivo di 40.000 mq a Falchera per bimbi e ragazzi disabili, dove verrà dato un supporto di fisioterapia ai bambini con malattie rare.