17 dicembre 2018
Aggiornato 12:30

Usa bici del bike sharing per entrare nella finestra di una casa: preso ladro equilibrista

Una bici posizionata nel punto giusto e l’ingresso nell’appartamento: il ladro equilibrista però non è andato molto distante, anzi
Usa bici del bike sharing per entrare nella finestra di una casa: preso ladro equilibrista
Usa bici del bike sharing per entrare nella finestra di una casa: preso ladro equilibrista ()

TORINO - Che i ladri siano in costante ricerca di nuovi modi per entrare nelle case è cosa nota. Che per farlo arrivassero a utilizzare le bici del bike sharing però non se lo aspettava davvero nessuno: eppure è quanto accaduto in via Calvi, dove un 40enne nigeriano è riuscito ad entare in un appartamento al piano rialzato passando dalla finestra, dopo essere salito in piedi sulla bici del bike sharing.

L’ARRESTO - Gli agenti della Squadra Volante, giunti sul posto, hanno preso contatti con il richiedente che ha fornito loro le descrizioni dell’uomo che si era in quell’istante allontanato. Lo straniero, un 40enne della Nigeria, è stato intercettato poco distante. L’uomo è entrato all’interno di un negozio ed ha finto di cercare merce dagli scaffali. Quando i poliziotti lo hanno fermato, hanno costatato che aveva dimenticato alcune buste con documenti personali proprio nei pressi della finestra dell’abitazione che stava tentando di scassinare. Il 40enne, con precedenti di polizia e non in regola sul Territorio dello Stato, è stato arrestato per il reato di tentato furto.