19 dicembre 2018
Aggiornato 02:30

Piazza Statuto troppo pericolosa per i ciclisti: al via i lavori per una nuova pista ciclabile

La pista, dal lato Ovest della piazza, non è altro che un collegamento perimetrale di tutto il nodo. Realizzato un cordolo giallo, ben visibile e alto a protezione dei ciclisti
Piazza Statuto troppo pericolosa per i ciclisti: al via i lavori per una nuova pista ciclabile
Piazza Statuto troppo pericolosa per i ciclisti: al via i lavori per una nuova pista ciclabile (Diario di Torino)

TORINO - Mattinata di lavori in piazza Statuto: i tecnici del Comune hanno infatti iniziato i lavori per la realizzazione di una pista ciclabile sul lato Ovest della piazza. Si tratta di un pezzo destinato a completare il collegamento perimetrale di piazza Statuto. In tanti hanno notato l’installazione di un cordolo giallo, ben visibile e alto a tutela dei ciclisti che transitano sulla piazza dal lato di corso Francia, via Cibrario e via San Donato. Quel tratto è considerato tra i più pericolosi dai ciclisti, che da anni chiedono interventi sulla sicurezza. L’intervento è destinato a connettere i percorsi ciclabili nord-sud del Viale della Spina con quelli di corso Francia e di piazza Statuto est. Il tratto tra corso Principe Oddone ovest, via San Donato, via Cibrario e corso Francia verrà delimitato da una banchina rialzata, secondo il progetto condiviso con le associazioni dei ciclisti.