16 dicembre 2018
Aggiornato 13:30

Doglie in auto, mamma partorisce in corso Casale: «Nessuna paura, tanta felicità»

Le acque rotte in mezzo alla strada, le istruzioni prese al telefono e il parto: così è venuta al mondo Stella, la piccola nata in corso Casale
Doglie in auto, mamma partorisce in corso Casale: «Nessuna paura, tanta felicità»
Doglie in auto, mamma partorisce in corso Casale: «Nessuna paura, tanta felicità» (ANSA)

TORINO - «Stella la bimba nata in corso Casale»: avrà sicuramente una storia da raccontare in futuro la piccola venuta al mondo due giorni fa in strada, in auto, in corso Casale. La mamma, Tatiana (35 anni), nonostante il parto non convenzionale non ha mai avuto paura: «Solo una grande felicità».

STELLA, NATA IN CORSO CASALE - E’ una storia davvero particolare quella della nascita di Stella. Mamma Tatiana si stava recando all’ospedale Sant’Anna, accompagnata dai suoi genitori, quando in corso Casale le si sono rotte le acque. Il padre ha fermato la vettura, consentendo a Tatiana di partorire in un’auto in sosta, assistita telefonicamente da un infermiere del 118. Una medicalizzata si è recata sul posto, ma a quel punto la mamma aveva già partorito: dopo aver messo in sicurezza Tatiana e Stella, l’ambulanza le ha portate al Sant’Anna. Ad attenderle Francesco, marito diventato papà nella maniera più incredibile. «Un parto così non me lo sarei mai immaginato» ha rivelato Tatiana, baciando la sua piccola creatura venuta al mondo in corso Casale.