19 dicembre 2018
Aggiornato 03:00

L’ultimo saluto per gli amici a quattro zampe: a Torino apre la prima agenzia funebre per animali

L’agenzia Eden è stata inaugurata domenica, in via Frejus, da un’idea di Walter Delbosco e Oscar Vancheri. La prossima settimana ne apriranno una in via San Donato: «Entro sei mesi saremo in ogni Circoscrizione»
L’ultimo saluto per gli amici a quattro zampe: a Torino la prima agenzia funebre per animali
L’ultimo saluto per gli amici a quattro zampe: a Torino la prima agenzia funebre per animali (Eden)

TORINO - «Gli animali ci danno tutto, senza chiedere niente. E’ per questo motivo che è giusto accompagnarli anche negli ultimi atti di vita, garantendo loro eticità e rispetto». Walter Delbosco e Oscar Vancheri ci accolgono con un sorriso all’interno di «Eden», la prima agenzia funebre per animali d’Italia. L’agenzia si trova in via Frejus, quartiere Cenisia. I passanti incuriositi si fermano ad osservare la vetrina, a commentarla incuriositi. Cos’è un’agenzia funebre per animali? Come funziona? Queste le domande più frequenti.

COS’E’ EDEN, PRIMA AGENZIA FUNEBRE PER ANIMALI D’ITALIA - «Eden» non è altro che un’agenzia funebre in grado di garantire agli animali un ultimo saluto dignitoso. Un’idea sicuramente rivoluzionaria, nata per far rispondere alla domanda che purtroppo, prima o poi, ogni proprietario di animale è destinato a porsi: cosa succede dopo il decesso del mio caro amico? La risposta è tanto semplice tanto cruda: in Italia, gli animali che ci lasciano e non vengono cremati vengono smaltiti per diventare biogas, compostaggio o farina nei cementifici. La soluzione più dignitosa è quindi la cremazione e regalare un ultimo saluto all’animale che ha condiviso con noi anni della propria vita non è un’utopia, anzi. Presso il «Ponte dell’arcobaleno», sala crematoria di Pianezza, è possibile cremare il proprio animale domestico, di qualsiasi tipo e specie: cani, gatti, rettili e persino cavalli. E’ l’unica realtà in Piemonte, Val d’Aosta e Liguria a prevedere la cremazione collettiva. Ad accompagnare i proprietari in questo percorso, fornendo assistenza psicologica e servizi, è appunto l’agenzia Eden che fornisce una sala d’accoglienza, una sala ultima coccola e una sala visione. Il prezzo varia a seconda della dimensione dell’animale e della tipologia di servizio scelto, ma è accessibile a tutti in quanto varia da un minimo di 50 euro a un massimo di 250 euro. 

I SERVIZI PER GLI ANIMALI IN VITA - Se garantire un ultimo saluto dignitoso ai nostri amici animali è sicuramente positivo, è altrettanto importante prendersene cura quando sono in vita. «Eden» si occupa anche di garantire servizi di ritiro e trasporto di animali da compagnia presso ambulatorio veterinario, un servizio di ambulanza e prossimamente la vendita di collarini dotati di gps, per essere sempre informati sulla posizione degli animali. Insomma, un’agenzia funebre ma non solo. Eden è molto di più.

Gli interni dell'agenzia

Gli interni dell'agenzia (© Eden)

LA GIOIA DELLA CIRCOSCRIZIONE 3 - Come vi abbiamo detto, la Circoscrizione 3 è la prima ad ospitare quest’agenzia. Domenica toccherà alla 4, poi via via a tutte le altre. Ospitare una realtà così innovativa è comunque motivo di interesse per chi amministra questa porzione di territorio: «Credo che sia una realtà di grande interesse, che accende i riflettori sulla situazione attuale rispetto a quello che accade ai nostri amici animali, che sono parte della famiglia; quando ci lasciano. E quindi potrebbe rispondere ad una necessità. Sosteniamo con forza il commercio di prossimità e siamo lieti che nella Circoscrizione 3, ci siano realtà che vogliono investire nel commercio ed innovazione» è il commento di Giuseppe Giove, presidente della I Commissione Lavoro e Attività Produttive. Difficile dargli torto: nell’agenzia è inoltre prevista una saletta con divano e televisore, per poter assistere alla cremazione senza recarsi fino al «Ponte dell’arcobaleno» di Pianeza, da un luogo più vicino alla propria casa perché inserito all’interno della propria Circoscrizione. Torino, ancora una volta, si conferma città amante degli animali.