19 dicembre 2018
Aggiornato 03:00

TorinoFilmLab Meeting Event: 30 progetti di lungometraggi da tutto il mondo alla scuola Holden

Scuola Holden e Sermig ospiteranno 300 professionisti del settore: i premi assegnati da una giuria internazionale.
TorinoFilmLab Meeting Event: 30 progetti di lungometraggi da tutto il mondo alla scuola Holden
TorinoFilmLab Meeting Event: 30 progetti di lungometraggi da tutto il mondo alla scuola Holden (Babel Agency)

TORINO - Il 36° Torino Film Festival ospita per l'undicesimo anno il Meeting Event del TorinoFilmLab, che coinvolge oltre 300 professionisti del settore presenti in città (alla Scuola Holden e al Sermig) venerdì 23 e sabato 24 novembre per incontrare i «film del futuro». 

I PROGETTI - Saranno presentati 30 progetti di lungometraggi: 20 progetti del programma ScriptLab - tra cui 10 diretti da donne, e 15 esordi - provenienti da 19 Paesi di cui 8 extra-europei (Argentina, Australia, Brasile, Filippine, Giappone, Indonesia, Senegal, USA); 10 progetti del programma FeatureLab – tutte opere prime e seconde, per il 60% dirette e per il 70% prodotte da donne - provenienti da Cile, Cina, Finlandia, Grecia, Indonesia, Italia, Libano, Serbia, Singapore, Spagna. In platea ci saranno i rappresentanti di importanti case di produzione quali Haut et Court, Fandango, Pandora Film, Tempesta e Vivo Film, sales e distributori come BAC Films, Le Pacte, Memento, Playtime, Teodora Film, Wild Bunch, i rappresentanti dei festival di Cannes, Venezia, Toronto, Locarno e molti altri, e di fondi del calibro di CNC o Eurimages. Questo forum di co-produzione internazionale comprende la presentazione dei progetti sviluppati all’interno del lab durante l’anno, momenti di networking e la premiazione dei migliori lavori con finanziamenti alla produzione e alla distribuzione, e premi collaterali.

PREMI E CERIMONIA - I premi saranno assegnati da una giuria internazionale composta da: Cameron Bailey (Canada), Direttore Artistico del Toronto International Film Festival; la programmatrice ed esperta di co-produzioni Teresa Cavina (Italia); Babak Jalali (Iran/Regno Unito), sceneggiatore, regista e produttore Alumnus del TorinoFilmLab; la produttrice Ankica Jurić Tilić (Croazia) e Paolo Moretti (Francia), nuovo Delegato Generale della Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes. La Cerimonia di Chiusura, durante la quale saranno assegnati tutti i premi, si svolgerà presso la Scuola Holden sabato 24 novembre alle ore 19.30.