19 dicembre 2018
Aggiornato 01:30

Si costituisce dopo aver investito un uomo in corso Vigevano: il pirata della strada ha 81 anni

E' un pensionato l'automobilista che venerdì sera aveva investito un uomo di 34 anni in corso Vigevano e poi si era dato alla fuga. Si è presentato spontaneamente ai carabinieri
L'auto incidentata
L'auto incidentata ()

TORINO - Era fuggito via dopo aver investito un uomo in corso Vigevano ma, prima che la polizia municipale arrivasse a lui, si è presentato spontaneamente ai carabinieri. Il pirata della strada è un pensionato di 81 anni che ora è stato denunciato.

Di lui si occupano gli agenti della municipale, gli stessi che, nella tarda serata di venerdì scorso, erano intervenuti in corso Vigevano dove un uomo di 34 anni era stato travolto da un'auto mentre attraversava la carreggiata nei pressi di via Piossasco. La vettura che lo aveva investito non si era fermata ed era iniziata la caccia al pirata della strada, grazie anche ad alcuni elementi forniti da diversi testimoni.

Prima che la polizia municipale arrivasse a lui si è presentato ai carabinieri e oggi, domenica 25 novembre, negli uffici della polizia municipale in via Bologna.