16 agosto 2017
Aggiornato 15:00

«Prima del bottone», la curiosa mostra che esplora ornamenti e accessori nell'antichità

La mostra permette di scoprire sia gli ingegnosi meccanismi utilizzati per fissare gli indumenti, sia la loro squisita fattura. Fibule, armille, lacci: quali erano gli affascinanti accessori di moda nell'antichità, prima dell'ingegnosa invenzione dei bottini? L'esposizione si trova al Museo di Antichità di Torino ed è visitabile da venerd́ 16 giugno fino al 15 novembre 2017

  1. «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità» (© Musei Reali Torino)
    1

    «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità» (© Musei Reali Torino)

  2. «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità»
    2

    «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità» (© Musei Reali Torino )

  3. «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità»
    3

    «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità» (© Musei Reali Torino )

  4. «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità»
    4

    «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità» (© Musei Reali Torino )

  5. «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità»
    5

    «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità» (© Musei Reali Torino )

  6. «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità»
    6

    «Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità» (© Musei Reali Torino )