26 giugno 2017
Aggiornato 07:00
Premio Roberto Morrione

«La mezzaluna a San Salvario», la video-inchiesta di due torinesi sull'islam in città

Autori e videomaker, Thomas Ponte e Pablo Cappellato stanno lavorando a un'inchiesta su una delle comunità islamiche più radicate in Italia, quella di San Salvario

TORINO - E' una delle comunità musulmane più radicate in Italia. Stiamo parlando di quella di San Salvario. L'integrazione in questo quartiere di Torino è realmente un modello esportabile come ci hanno sempre raccontato? Chi sono gli islamici italiani e cosa pensano del terrore seminato dall'Isis? Si concentra su questo l'inchiesta di due ragazzi torinesi, Thomas Ponte e Pablo Cappellato, e presentata alla V edizione del Premio Roberto Morrione 2016 dedicato al giornalismo investigativo. Se l'inchiesta verrà selezionata, spiega Thomas, «avremo la possibilità di raccontare la vita di questa comunità vista da dentro, tra pregiudizio, paura e intolleranza». Qui vi presentiamo in anteprima il trailer.