23 agosto 2017
Aggiornato 23:00
Time lapse

Nove anni di vita in 3 minuti, il video-progetto del torinese Fabio Notario

Videomaker e fotografo nella vita, il 28enne Fabio Notario nove anni fa ha iniziato a scattarsi una foto al giorno. Le oltre 3mila foto le ha montate in un video che attraversano la sua vita

SAN BENIGNO CANAVESE - Ci ricordiamo ancora come eravamo da ragazzini? O la nostra pettinatura di una decina di anni fa? Ecco, per non dimenticarsi nemmeno un giorno della propria vita un fotografo e videomaker di San Benigno Canavese, Fabio Notario di 28 anni, si è fatto un selfie al giorno negli ultimi nove anni, dal 2007 a oggi, e con oltre 3mila fotografie ha fatto un video in cui passa dai suoi 19 anni a quasi 30.

Un progetto ambizioso: «Voglio fotografarmi ‘fino alla fine’»
«Tutto è iniziato nel 2007 quando ho deciso di iniziare questo progetto artistico, cioè fotografarmi ogni giorno», ci racconta Fabio, «So che altre persone lo hanno già fatto, ma io voglio batterli tutti. Dopo i 9 anni di selfie, il prossimo anno saranno 10, poi 11 e via via sempre di più. Voglio fare foto ‘fino alla fine’, fino a quando non mi stancherò o sarò costretto a smettere per motivi di forza maggiore». Una foto al giorno con cui ha catalogato ogni momento della sua vita, mettendo sempre la data, catturando le emozioni, i ricordi, gli amori, le avventure belle e brutte. Una vita raccontata attraverso un volto che si modifica con il passare dei secondi, che diventa più adulto, passando da un taglio di capelli a un altro e un altro ancora. «La prima cosa che faccio al mattino dopo che sono sveglio», ci svela concludendo, «è ricordarmi subito di fare la foto».