21 agosto 2017
Aggiornato 21:30
Quartiere Barriera di Milano

Auto forzate nel parcheggio del supermercato, arrestato in flagrante un uomo

Ha 53 anni e diversi precedenti per reati contro il patrimonio. Gli agenti lo hanno arrestato dopo che un collega libero dal servizio lo ha notato forzare una vettura in sosta. Le prove sono state date infine dalla videocamere di sorveglianza

TORINO - La polizia del Commissariato di Barriera di Milano ha arrestato un italiano di 53 anni per furto aggravato. L’uomo, ripreso dalla telecamera di sicurezza, ha forzato la portiera di un’auto posteggiata nel parcheggio di un supermercato di via Botticelli per rovistare all’interno. Questo lo ha fatto per più giorni, fino a quando un agente libero dal servizio lo ha notato in flagranza di reato e ha allertato i colleghi che sono giunti sul posto e lo hanno tratto in arresto. Durante l’identificazione i poliziotti hanno accertato come l’uomo avesse alcuni precedenti per reati contro il patrimonio nel suo passato. Sono stati anche acquisiti i filmati delle telecamere di sorveglianza del supermercato di via Botticelli: nella circostanza, il cinquantatreenne aveva prima forzato la portiera dell’auto, per poi introdursi nel veicolo.